loading

Vannucchi arte

×






Indice ←

Brandhorstmuseum


La più grande collezione europea di Andy Warhol


Brandhorstmuseum di Monaco di Baviera ha le sue origini nella collezione privata di Anette e Udo Brandhorst. Trasferita a una fondazione nel 1993, la collezione è stata resa accessibile al pubblico con l'apertura del Museo Brandhorst nel 2009 e da allora fa parte delle collezioni di pittura statale bavarese. Continua la fruttuosa collaborazione tra lo Stato libero di Baviera e la Udo und Anette Brandhorst Stiftung. Mentre lo Stato garantisce il funzionamento del museo, la fondazione consente il continuo ampliamento della collezione. Dall'apertura del museo, la collezione è quasi raddoppiata, passando da 700 a più di 1.200 opere di artisti internazionali.

Copre un arco temporale che inizia alla fine degli anni '50  fino ai giorni nostri. La più grande collezione europea di opere di Andy Warhol e la più vasta raccolta al mondo di opere di Cy Twombly sono i capisaldi della collezione.
Ulteriori punti salienti includono eccezionali partecipazioni di artisti della neo-avanguardia degli anni '60 e '70 come Sigmar Polke, Gerhard Richter o Bruce Nauman; il postmodernismo di figure come Jeff Koons, Mike Kelley o Cady Noland; oltre a gruppi di opere di pittori contemporanei internazionali come Laura Owens, Jacqueline Humphries, Monika Baer o Wade Guyton.





La nostra newsletter


  • Servizi
  • Fiere

compass
I nostri canali:
Vannucchi Arte – Arte Moderna e Contemporanea - Viale Montegrappa, 211 - 59100 Prato - Tel/Fax 0574 595007 Cell. 339/8533344 - 340/9103003
P.I. 02014940973 - Numero R.E.A 492637 Registro Imprese di Prato - info@vannucchiarte.com - [angiolini]



Benvenuto nella nostra live chat
inserisci i tuoi dettagli e iniziamo a conversare d'arte

Se utilizzi questa messaggistica accetti la nostra privacy

Chat Whatsapp

Vannucchi Arte
La tua galleria

Vannucchi

Salve, in genere rispondiamo entro un giorno

Inzia la chat